Iscriviti alla Newsletter

dona adesso

il tuo contributo è importante per la produzione di nuovi tutorial

Tag: IOT

Notizie

Raspberry PI Compute module 3 CM3 

Nuova versione della Compute Module Recentemente è stata presentata la versione 3 della Compute Module ispirata all’architettura della Raspberry PI 3. Questa scheda è pensata principalmente per un utilizzo industriale e per essere installata in sistemi embedeed. Questa soluzione basata sul processore Broadcom BCM2837 (1.2GHz, 64bit, quad-core, 1GB Ram) permette di avere un modulo molto più performante del precedente (presentato nel 2014 e basato sul processore BCM2835) mantenendo, in gran parte, la retro compatibilità col Compute Module 1. La versione…

Notizie

Pi ZERO il primo Raspberry PI a 5 dollari 

Pi Zero il computer più economico della storia La fondazione Raspberry PI (www.raspberrypi.org) ci stupisce nuovamente introducendo la piccola PI ZERO, una nuova scheda dalle dimensioni disarmanti e dal costo di appena 5 dollari. Un piccolo computer (o meglio una piccola scheda madre) che permetterà di realizzare una miriade di progetti investendo una cifra irrisoria, ala portata di tutti. Se qualche anno fa eravamo abituati ad avere in allegato alle riviste di tecnologia un dvd in omaggio piuttosto che piccoli…

Tutorial Arduino

Arduino. Utilizzare la rete GSM per progetti IoT 

Come utilizzare Arduino e rete gsm per progetti IoT Sentire parlare di progetti IoT è quasi diventata una moda e nonostante la realizzazione di progetti più o meno interessanti, possiamo confermare che il mercato è in forte espansione e l’industria sta investendo ingenti capitali. Uno degli aspetti chiave dell’internet delle cose è sicuramente la remotizzazione dei dispositivi. Vengono perciò progettate reti dedicate, come la rete Sigfox oppure il sistema LoRa caratterizzate da lunghe distanze operative e bassi consumi. Un altro…

Tutorial Arduino

Memorizzare dati su un sito web con PHP e Mysql 

Introduzione all’internet delle cose con Arduino, PHP e Mysql Il termine ‘internet delle cose‘ sta diventando sempre più popolare per due motivi fondamentali, il primo riguarda la grande diffusione dei dispositivi programmabili come Arduino e Netduino (senza tralasciare  il sistema OpenPicus e il RaspberryPI) con la loro relativa semplicità di utilizzo, mentre il secondo motivo è dovuto alla necessità di conoscere in tempo reale cosa questo dispositivo sta facendo e come sia possibile controllarne le funzionalità, anche a distanza. Tutto…