Come programmare schede Arduino usando un Raspberry PI

E’ da diverso tempo che uso un Raspberry Pi come computer per navigare su internet e per imparare a programmare in Python. Con poche decine di euro è possibile creare il proprio desktop replacement.

Anche se le prestazioni non sono entusiasmanti possiamo utilizzare questa scheda come piccolo laboratorio di sviluppo. Nonostante la presenza di diverse linee gpio potremmo avere comunque l’esigenza di continuare ad utilizzare le schede Arduino, quindi perchè non utilizzare il Raspberry Pi per programmarle?

Installare l’Arduino IDE

La prima cosa da effettuare è quella di scaricare dal sito ufficiale Arduino il software dell’ide per piattaforma linux arm. Una volta ottenuto il pacchetto in formato compresso dobbiamo scompattarlo eseguendo il commando seguente

tar Jxvf arduino-1.8.8-linuxarm.tar.xz

Verrà creata automaticamente la cartella arduino-1.8.8 nella stessa directory dove abbiamo salvato il file arduino-1.8.8-linuxarm.tar.xz

Ora dentro la cartella arduino-1.8.8 ci sarà il file di installazione install.sh. per eseguirlo dovremmo digitare quanto segue:

./arduino-linux-setup.sh pi

Attendiamo qualche istante finché il pacchetto software non viene installato correttamente sul nostro Raspberry Pi.

Ultimata l’installazione viene richiesto il riavvio del sistema operativo.

Installazione di arduino su raspberrry pi

Durante l’installazione viene creata una voce di menu come potete osservare dalla figura seguente.

Menu arduino su raspberry pi

Collaudo

Ora che tutto è stato installato possiamo esegure subito una prova per  verificare se le nostre schede Arduino possano essere programmata attraverso il Raspberry pi.

Colleghiamo alla porta usb del Raspberry Pi una Arduino UNO. Avviamo ora l’Arduino IDE.
Se tutto funziona correttamente nella voce di menu Strumenti->Porta dovremmo osservare la presenza della scheda Arduino UNO e della relativa porta di comunicazione, come nella figura seguente:

Arduino porta di comunicazione

Dal menu file->esempi->01 Basics carichiamo il classico sckecth Blink, ora dal menu Sketch clicchiamo sulla voce Carica. Se tutto è andato a buon fine lo sketch verrà caricato correttamente sulla scheda UNO.