Iscriviti alla Newsletter

dona adesso

il tuo contributo è importante per la produzione di nuovi tutorial

Privacy

Quali dati personali raccogliamo e perché li raccogliamo

Cosa sono i cookies

I cookies sono dei piccoli file di testo che il sito, tramite il tuo browser, memorizza sul tuo computer. Questi file vengono utilizzati dal sito per riconoscere un utente e memorizzare informazioni su esso.

Esistono diverse tipologie di cookies, quelli tecnici che permettono di personalizzare la navigazione per ogni utente, ricordarsi le impostazioni scelte dall’utente o effettuare analisi statistiche, oppure quelli pubblicitari che permettono di visualizzare dei prodotti specifici in base alle azioni dell’utente.

Logicaprogrammabile utilizza solo cookies tecnici ed in particolare quelli creati dal sistema CMS (Content Management System) WordPress e dal sistema di statistica interno (Matomo). Non vengono memorizzati dati che possono minare la privacy dell’utente.

I cookies generati dal nostro sistema CMS servono per garantire una navigazione migliore per voi.

Disabilitando i cookies potresti limitare l’uso del sito o di alcune sue parti deprecando diverse funzionalità.

Anche utilizzando i cookies nessun dato personale viene memorizzato dal sito web. Per decidere quali accettare e quali rifiutare, è illustrata di seguito una descrizione dei cookies.

Cookie del CMS WordPress

Se lasci un commento sul nostro sito, puoi scegliere di salvare il tuo nome, indirizzo email e sito web nei cookie. Sono usati per la tua comodità in modo che tu non debba inserire nuovamente i tuoi dati quando lasci un altro commento. Questi cookie dureranno per un anno.

Se hai un account e accedi a questo sito, verrà impostato un cookie temporaneo per determinare se il tuo browser accetta i cookie. Questo cookie non contiene dati personali e viene eliminato quando chiudi il browser.

Quando effettui l’accesso, verranno impostati diversi cookie per salvare le tue informazioni di accesso e le tue opzioni di visualizzazione dello schermo. I cookie di accesso durano due giorni mentre i cookie per le opzioni dello schermo durano un anno. Se selezioni “Ricordami”, il tuo accesso persisterà per due settimane. Se esci dal tuo account, i cookie di accesso verranno rimossi.

Se modifichi o pubblichi un articolo, un cookie aggiuntivo verrà salvato nel tuo browser. Questo cookie non include dati personali, ma indica semplicemente l’ID dell’articolo appena modificato. Scade dopo 1 giorno.

Cookies di condivisione sui Social Network

Sul nostro sito sono presenti sistemi di condivisione tramite social network. I cookies generati da questi social permettono la condivisione dei contenuti del sito.
Per tua informazione devi visitare i social network per prendere visione delle loro politiche in merito alla gestione e memorizzazione dei cookies

Cookie a scopi statistici – Analytics

Logicaprogrammabile.it utilizza solo ed esclusivamente cookie analytics di terze parti, si tratta dei cookie di MATOMO, utilizzati per monitorare le statistiche degli utenti che visitano il nostro sito al solo scopo di ottimizzare e migliorare l’esperienza utente.
I cookie di MATOMO (quindi di terze parti) presenti nel nostro sito, raccolgono statistiche sugli utenti in forma aggregata, quindi non permetteranno mai di rintracciare un utente individualmente. Come già scritto, questi dati vengono utilizzati al solo scopo di migliorare e ottimizzare la navigabilità di Logicaprogrammabile.it.

Cookie di Affiliazione/Profilazione Amazon.it

Tali cookie vengono considerati come cookie di profilazione/Affiliazione che registrano il comportamento degli utenti raccogliendo informazioni per finalità principalmente commerciali.

Ricordiamo che Logicaprogrammabile.it e i suoi amministratori, non hanno alcun controllo sui cookie di terze parti quindi per approfondire il tema si consiglia di consultare le politiche della privacy delle rispettive aziende di terze parti.

Commenti

Quando i visitatori lasciano commenti sul sito, raccogliamo i dati mostrati nel modulo dei commenti oltre all’indirizzo IP del visitatore e la stringa dello user agent del browser per facilitare il rilevamento dello spam.

Una stringa anonimizzata creata a partire dal tuo indirizzo email (altrimenti detta hash) può essere fornita al servizio Gravatar per vedere se lo stai usando. La privacy policy del servizio Gravatar è disponibile qui: https://automattic.com/privacy/. Dopo l’approvazione del tuo commento, la tua immagine del profilo è visibile al pubblico nel contesto del tuo commento.

Media

Se carichi immagini sul sito web, dovresti evitare di caricare immagini che includono i dati di posizione incorporati (EXIF GPS). I visitatori del sito web possono scaricare ed estrarre qualsiasi dato sulla posizione dalle immagini sul sito web.

Newsletter

La nostra newsletter è gestita da MailChimp. Le informazioni sulla privacy di mailChimp possono essere consultate tramite questo link

Con chi condividiamo i tuoi dati

I tuoi dati sono memorizzati nel database del cms(Content Menagment System – WordPess) e non vengono condivisi con nessun ente.

Per quanto tempo conserviamo i tuoi dati

Se lasci un commento, il commento e i relativi metadati vengono conservati a tempo indeterminato. È così che possiamo riconoscere e approvare automaticamente eventuali commenti successivi invece di tenerli in una coda di moderazione.

Per gli utenti che si registrano sul nostro sito web (se presenti), memorizziamo anche le informazioni personali che forniscono nel loro profilo utente. Tutti gli utenti possono vedere, modificare o cancellare le loro informazioni personali in qualsiasi momento (eccetto il loro nome utente che non possono cambiare). Gli amministratori del sito web possono anche vedere e modificare queste informazioni.

Quali diritti hai sui tuoi dati

Se hai un account su questo sito, o hai lasciato commenti, puoi richiedere di ricevere un file esportato dal sito con i dati personali che abbiamo su di te, compresi i dati che ci hai fornito. Puoi anche richiedere che cancelliamo tutti i dati personali che ti riguardano. Questo non include i dati che siamo obbligati a conservare per scopi amministrativi, legali o di sicurezza.

Dove spediamo i tuoi dati

I commenti dei visitatori possono essere controllati attraverso un servizio di rilevamento automatico dello spam.

Cancellazione dei dati

In qualsiasi momento gli utenti di logicaprogrammabile.it possono richiedere la cancellazione dei dati personali. Inviando una richiesta a info@logicaprogrammabile.it, specificando nome utente o e-mail potete eliminare qualsiasi dato dal sito.

Richiesta dei Dati

Puoi richiedere una copia dei dati memorizzati sul sito logicaprogrammabile.it inviandoci la tua e-mail o il nome utente. Ti invieremo una procedura via mail che ti permetterà di averli tramite file zip.

Quali procedure abbiamo predisposto per prevenire la violazione dei dati

Teniamo sempre aggiornato il sito WordPress e tutti i plug-in che utilizziamo nel nostro sito, questo per evitare bug di sicurezza che potrebbero causare perdita di dati o violazione degli stessi.

Le tue informazioni di contatto

Per tutte le tue esigenze e richieste puoi contattarmi a info@logicaprogrammabile.it

WordPress Privacy

Are you writing a plugin that handles personal data – things like names, addresses, and other things that can be used to identify a person? You’ll want to take care with that data and protect the privacy of your users and visitors.

What is Privacy?

WordPress.org made several enhancements ahead of Europe’s General Data Protection Regulation. Following the launch of this work, we have made Privacy a permanent focus in core trac development, which will allow us to continue making enhancements on privacy and data protection outside specific legislation.

But what kind of issues might fall under the definition of “privacy”, and how do we define it? Although privacy requirements vary widely across countries, cultures, and legal systems, there are several general principles applicable across any situation:

  • Consent and choice: giving users (and site visitors) choices and options over the uses of their data, and requiring clear, specific, and informed opt-in;
  • Purpose legitimacy and specification: only collect and use the personal data for the purpose it was intended for, and for which the user was clearly informed of in advance;
  • Collection limitation: only collect the user data which is needed; don’t make extra copies of data or combine your data with data from other plugins if you can avoid it
  • Data minimization: restrict the processing of data, as well as the number of people who have access to it, to the minimum uses and people necessary;
  • Use, retention and disclosure limitation: delete data which is no longer needed, both in active use and in archives, by both the recipient and any third parties;
  • Accuracy and quality: ensure that the data collected and used is correct, relevant, and up-to-date, especially if inaccurate or poor data could adversely impact the user;
  • Openness, transparency and notice: inform users how their data is being collected, used, and shared, as well as any rights they have over those uses;
  • Individual participation and access: give users a means to access or download their data;
  • Accountability: documenting the uses of data, protecting it in transit and in use by third parties, and preventing misuse and breaches as much as is possible;
  • Information security: protecting data through appropriate technical and security measures;
  • Privacy compliance: ensuring that the work meets the privacy regulations of the location where it will be used to collect and process people’s data.

(Source: ISO 29100/Privacy Framework standard)

While not all of these principles will be applicable across all situations and uses, using them in the development process can help to ensure user trust.

Privacy By Design

Many of these principles are espoused in the Privacy by Design framework, which states that:

  • Privacy should be proactive, not reactive, and must anticipate privacy issues before they reach the user. Privacy must also be preventative, not remedial.
  • Privacy should be the default setting. The user should not have to take actions to secure their privacy, and consent for data sharing should not be assumed.
  • Privacy should be built into design as a core function, not an add-on.
  • Privacy should be positive sum: there should be no trade-off between privacy and security, privacy and safety, or privacy and service provision.
  • Privacy should offer end-to-end lifecycle protection through data minimization, minimal data retention, and regular deletion of data which is no longer required.
  • The privacy standards used on your plugin (and service, if applicable) should be visible, transparent, open, documented and independently verifiable.
  • Privacy should be user-centric. People should be given options such as granular privacy choices, maximized privacy defaults, detailed privacy information notices, user-friendly options, and clear notification of changes.

Food for Thought for Your Plugin

To help your plugin be ready, we recommend going through the following list of questions for every plugin that you make:

  1. How does your plugin handle personal data? Use wp_add_privacy_policy_content (link) to disclose to your users any of the following:
    • Does the plugin share personal data with third parties (e.g. to outside APIs/servers). If so, what data does it share with which third parties and do they have a published privacy policy you can provide a link to?
    • Does the plugin collect personal data? If so, what data and where is it stored? Think about places like user data/meta, options, post meta, custom tables, files, etc.
    • Does the plugin use personal data collected by others? If so, what data?Does the plugin pass personal data to a SDK? What does that SDK do with the data?
    • Does the plugin collect telemetry data, directly or indirectly? Loading an image from a third-party source on every install, for example, could indirectly log and track the usage data of all of your plugin installs.
    • Does the plugin enqueue Javascript, tracking pixels or embed iframes from a third party (third party JS, tracking pixels and iframes can collect visitor’s data/actions, leave cookies, etc.)?
    • Does the plugin store things in the browser? If so, where and what? Think about things like cookies, local storage, etc.
  2. If your plugin collects personal data…
    • Does it provide a personal data exporter?
    • Does it provide a personal data eraser callback?
    • For what reasons (if any) does the plugin refuse to erase personal data? (e.g. order not yet completed, etc) – those should be disclosed as well.
  3. Does the plugin use error logging? Does it avoid logging personal data if possible? Could you use things like wp_privacy_anonymize_data to minimize the personal data logged? How long are log entries kept? Who has access to them?
  4. In wp-admin, what role/capabilities are required to access/see personal data? Are they sufficient?
  5. What personal data is exposed on the front end of the site by the plugin? Does it appear to logged-in and logged-out users? Should it?
  6. What personal data is exposed in REST API endpoints by the plugin? Does it appear to logged-in and logged-out users? What roles/capabilities are required to see it? Are those appropriate?
  7. Does the plugin properly remove/clean-up data, including especially personal data:
    • During uninstall of the plugin?
    • When an related item is deleted (e.g. from the post meta or any post-referencing rows in another table)?
    • When a user is deleted (e.g. from any user referencing rows in a table)?
  8. Does the plugin provide controls to reduce the amount of personal data required?
  9. Does the plugin share personal data with SDKs or APIs only when the SDK or API requires it, or is the plugin also sharing personal data that is optional?
  10. Does the amount of personal data collected or shared by this plugin change when certain other plugins are also installed?

External Resources