Open Day Arduino e stampanti 3D

Open day campus camilla

Il 5 Luglio 2013, Campus Camilla organizza una giornata di formazione gratuita dedicata alla programmazione con Arduino e alle stampanti 3D.

Di seguito il programma della open day:

Ore 9:30

Presentazione della giornata

Ore 10:00

Logo 3DItaly

Introduzione alla Filosofia Makers

  • la nuova rivoluzione industriale
  • fabbricazione digitale fra bit e atomi
  • accesso alle tecnologie
  • i Fablab per le comunità
  • l’esperienza dell’artigianato
  • condivisione open
  • dal prototipo al prodotto finito
  • una nuova forma per il mondo industriale

3D printing: Introduzione alla stampa, alle risorse ed alle applicazioni

  • una guida pratica per la prima stampa 3D
  • open source software e hardware
  • i modelli open e le risorse disponibili online
  • i vari modelli di stampanti ed i materiali di stampa
  • le applicazioni ed i vari campi d’impiego
  • la stampa 3D per l’educazione e per il futuro del pianeta

Ore 11:30

Elettronica In: La nostra filosofia sulle stampanti 3D

Ore 12:30

Scaldiamo i motori!
Stampanti 3D in azione!

Buffet gratuito

Ore 14:30 – Corso gratuito su Arduino

Obiettivi del corso, cosa avrai imparato al termine del corso:

  • conoscere e aver installato l’IDE Arduino
  • conoscere le differenze tra Arduino Uno, Mini, Mega, Due;
  • conoscere le differenze tra segnale analogico e digitale
  • riconoscere un pin di aduino se analogico o digitale
  • conoscere l’ADC e i livelli di segnali convertiti
  • saper usare le principali librerie
  • riconoscere un motore, un led, un relé
  • riconoscere i sensori compatibili Arduino
  • conoscere le principali shield disponibili e la loro funzione
  • aver già realizzato almeno un proprio progetto
  • aver chiaro come si affronta un progetto con Arduino

Nello specifico, il corso tratterà i seguenti argomenti tecnici:

  • riconoscere e provare i pin di arduino
  • differenza tra pin digitali, analogici e PWM
  • basi di elettronica: led, motori cc, motori passo-passo
  • collegare attuatori ( led, motori, relè )
  • collegare sensori (pulsanti, potenziometri, ecc..)
  • leggere i sensori per interagire con l’ambiente
  • controllare velocità e verso dei motori
alcune shield disponibili con Arduino

Tutte le info per poter partecipare al corso le trovate sulla pagina http://www.internetdeglioggetti.it/openday/ un evento interessante che vi consiglio di non perdere.

I miei gadget
Newsletter

Seguimi su Twitter