4 risposte a PilotaRele

  • Ciao Marco,
    sono Filippo, la spiegazione su come alimentare un relè con netuino/arduino è molto chiara, la mia domanda è: io all’uscita del relè (5V – 70mA) posso collegare una sirena di un’allarme che piloto con arduino? Nel senso, di solito le sirene hanno bisogno di un’alimentazione di +12V e -12V…procedendo con lo schema che hai ben spiegato riesco a far funzionare la sirena?

    Ciao e grazie in anticipo.
    Filippo

    • Ciao
      il relè funge da interruttore e quindi puoi applicare la giusta tensione alla tua sirena a prescindere dal circuito elettronico che comanda il relè

      Marco

      • In questo modo stai “caricando” direttamente la board di arduino. Sarebbe utile un alimentatore separato che alimenta lo stadio di eccitazione del rele’

        • Ciao
          La board non è una Arduino. La bobina del relè assorbe 70mA. Non ci sono problemi ad usare la 5v del Netduino che eroga più di 500mA. Nel caso in cui utilizzi tante uscite e molti altri relè allora va bene come dici tu, utilizzare un alimentatore esterno è la scelta migliore.

          Saluti
          Marco

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>