Tutorial Netduino

Argomenti che riguardano la programmazione con Netduino, Tutorial in italiano semplici che permettono di apprendere le basi di programmazione sfruttando il .Net micro framework

Netduino, NETMF 4.3 R2 Beta e Visual Studio 2013 Comunity Edition

Aggiornare il sistema di sviluppo Netduino.

Nonostante i pochi aggiornamenti, il progetto .Net Micro framework è ancora vivo e secondo i progettisti nel prossimo futuro avremmo importanti sviluppi della piattaforma, soprattutto considerando l’impegno di Microsoft sul fronte IoT.

Personalmente mi fa piacere avere degli aggiornamenti per questa piattaforma che reputo, nonostante le performance non esaltanti, molto semplice e versatile. Gli ultimi aggiornamenti riguardano la possibilità (finalmente) di utilizzare, come sistema di sviluppo, Visual Studio 2013.
Inoltre Microsoft ha recentemente rilasciato la versione Comunity che rende disponibile una serie di strumenti per lo sviluppo di diverse tipologie di applicazioni, comprese le app per Windows Phone e quelle per la piattaforma Azure.
L’edizione Comunity porta anche la possibilità di installare plug-in, opzione preclusa per le precedenti versioni Express.

Continua a leggere

Netduino Plus 2 aggiornare al .NetMF 4.3.1

Aggiornare la scheda Netduino Plus 2 al firmware 4.3.1

Dopo un lungo periodo di sviluppo e di attesa è stata rilasciata la versione 4.3 QFE1 del .Net micro Framework e in contemporanea la versione 4.3.1 del Netduino SDK. Per sfruttare le nuove versioni è necessario aggiornare il firmware della scheda portandolo appunto alla versione 4.3.1.

L’operazione risulta semplice e questo tutorial vuole solo essere un aiuto per le persone che non hanno mai eseguito questa procedura.

Per prima cosa scarichiamo:

Per chi ha la scheda Netduino 2 deve scaricare il firmware appropriato disponibile sul sito Netduino.com. Invece i possessori della Netduino e Netduino Plus non potranno aggiornare alla versione 4.3.1 ma solo alla 4.2.0.1 seguendo i vecchi tutorial

Di seguito vengono riportate le schermate che portano all’installazione del .Net Micro Framework ed del Netduino SDK tramite le relative procedure guidate:

Continua a leggere

Netduino, utilizzare il PCF8574AP

Come espandere le porte IO del Netduino tramite PCF8574AP

Nel precedente articolo abbiamo visto come utilizzare l’integrato PCF8574AP per espandere le porte IO di Arduino. Lo stesso circuito può essere adattato anche alla scheda Netduino. Dato che ho utilizzato Arduino Leonardo, i pin SCL e SDA, relativi al bus I2C, sono dedicati, mentre Netduino rispecchia la pin function della Arduino UNO e quindi i pin SDA e SCL sono disponibili rispettivamente sui pin analogico 4 e pin analogico 5.

In definitiva, per far funzionare il circuito, dobbiamo collegare i pin secondo la tabella seguente

PCF8574APNetduino
PIN 14 SCLAnalog PIN 5 SCL
PIN 15 SDAAnalog PIN 4 SDA

Netduino e PCF8574AP

Continua a leggere

Netduino impiegare la memoria 24LC256

Come usare la memoria 24LC256 con Netduino

dopo aver scritto l’articolo sull’utilizzo della memoria 24LC256 utilizzando una scheda Arduino ho realizzato questo piccolo tutorial per tutti gli utenti che possiedono una scheda Netduino.
La parte teorica e lo schema elettrico del circuito rimangono invariati, l’unica ovvia differenza è la scrittura del codice che in questo caso si basa sul linguaggio C#.

Continua a leggere

FEZ Cobra esperienze e considerazioni

Esperienze personali con la FEZ Cobra

ghi fez cobra

Circa 5 mesi fà ho realizzato un lettore badge basato sulla FEZ Cobra prodotta da GHI Electronics. Il prodotto è costituito da un display lcd, una tastiera numerica e un lettore rfid, ed è parte di un controllo accessi funzionante 24 ore su 24 7 giorni su 7.
Prima della sua messa in opera, ho seguito alcuni test “indoor” per verificarne la stabilità, e non ho avuto nessun tipo di problema sennonché il microprocessore della Cobra riscalda parecchio, nonostante il programma non esegua compiti gravosi.
Questo fatto mi ha preoccupato in quanto il lettore è posizionato in un passaggio carrabile ed è esposto ai raggi solari per quasi tutto il giorno, e visto che la scheda è racchiusa in un involucro a tenuta stagna e non avendo la possibilità di inserire un sistema di raffreddamento che mi permettesse di abbassare la temperatura interna, temevo ad un malfunzionamento del dispositivo.

Anche l’estate non è stata clemente, qui in Sardegna abbiamo raggiunto temperature di 38-40° all’ombra, di conseguenza la Cobra è stata sottoposta a temperature di lavoro quasi estreme e sinceramente mi aspettavo da un giorno all’altro la sua rottura.

Invece con mia grande sorpresa la FEZ Cobra sta ancora funzionando perfettamente dopo circa 3500 ore di lavoro continuo senza aver mai dato problemi di nessun tipo.

Certamente un solo pezzo non è sufficiente per fare una valutazione completa di questo prodotto ma viste le estreme condizioni a cui ho sottoposto la Cobra devo dire che ne sono rimasto davvero soddisfatto. Questo mi rende anche più fiducioso nel realizzare dei prodotti basati sul .Net micro framework vista la stabilità software che ho ottenuto in questo progetto.

Caricare nuovo firmware 4.2 sul Netduino

Come uploadare il firmware compatibile con il .Net micro framework 4.2 sul Netduino

Dopo aver caricato il nuovo bootloader sul nostro Netduino non ci resta che caricare il firmware 4.2 per rendere la scheda operativa. Questa operazione deve essere eseguita utilizzando il tools MFdeploy contenuto nella cartella di installazione del .Net Micro framework 4.2 (che dovete installare precedentemente).
L’utility si trova, se avete fatto l’installazione standard, nella cartella C:\Program Files\Microsoft .NET Micro Framework\v4.2\Tools

Una volta avviato MFdeploy, tramite il blocco Device, dobbiamo selezionare il Netduino (precedentemente collegato alla porta USB del PC), utilizzando come canale di collegamento la voce USB. Automaticamente otterremmo nella casella di testo adiacente la voce Netduino_Netduino. Verifichiamo, utilizzando il pulsante Ping, che la comunicazione tra PC e Netduino sia attiva e funzionante.

Continua a leggere

Aggiornare le schede Netduino alla versione 4.2 del .Net MF

Come caricare il bootloader e il firmware sul Netduino

Con il rilascio della nuova versione del .Net micro framework 4.2 (QFE2) la Secret Labs ha rilasciato un nuovo bootloader e un nuovo firmware per le board Netduino, Netduino Plus e Netduino Mini. Viste le molte novità e migliorie della versione 4.2 consiglio vivamente l’upgrade delle board.

Le procedure principali sono le seguenti

  1. Ricaricare il nuovo bootloader
  2. Ricaricare il nuovo firmware

Prima di iniziare dobbiamo scaricare i seguenti software

Continua a leggere

Preferiti
Rimani aggiornato

Sondaggi
Sorry, there are no polls available at the moment.
Seguimi su Twitter