Tutorial Raspberry PI

Impara a conoscere questa fantastica scheda seguendo i mie tutorial. Raspberry pi ti permette di realizzare con poca spesa i tuoi progetti in ambiente linux

Raspberry Pi primo avvio e configurazione

Eseguire le prime impostazioni usando raspi-config

Nel precedente articolo abbiamo visto come scrivere l’immagine iso di Raspbian (www.raspberrypi.org/downloads/raspbian/) su una scheda SD. Dopo il primo avvio ci sono alcune operazioni da effettuare per configurare il sistema operativo. Procediamo coll’aggiornamento dei vari software preinstallati (per questa operazione il nostro raspberry pi deve essere collegato alla rete lan). Apriamo un terminale xterm e digitiamo i seguenti comandi:

sudo apt-get update

attendiamo il completamento dell’operazione e successivamente digitiamo il seguente comando:

sudo apt-get upgrade

L’installazione dei vari pacchetti richiede diversi minuti. Al termine il nostro sistema risulta aggiornato con le ultime versioni rilasciate dalla fondazione.

Continua a leggere

Raspberry PI primi passi

Tutorial Raspberry PI per principianti

Arduino ha rivoluzionato il mondo dei makers semplificando la creazione di nuovi dispositivi e progetti in modo semplice e veloce. Negli ultimi anni le schede Arduino sono diventate un ecosistema in grado di soddisfare tipologie di applicazioni molto diverse tra loro. Nonostante questa onnipresenza nei progetti dei makers nel febbraio del 2012 abbiamo visto nascere un nuovo dispositivo, la Raspberry PI, che probabilmente ha sorpreso anche i suoi creatori visto che nel giro di poco tempo la scheda è andata sold-out ed è tornata disponibile solo dopo alcuni mesi! Qualcuno l’ha definita prematuramente una Arduino killer ma successivamente si è dimostrata un ausilio, una scheda che può coesistere con il mondo Arduino.
Raspberry PI è in effetti un piccolo computer che permette di far girare un sistema operativo Linux, con la capacità di interagire con il mondo esterno grazie ad un connettore che permette di collegarla a dispositivi hardware o creare circuiti personalizzati.
Il suo successo è anche dovuto, probabilmente, ad un costo molto contenuto e alla crescente community che supporta gli utenti che vogliono imparare ad utilizzare la scheda.

Raspberry pi tutorial e progetti

Raspberry PI 2 Model B

Solitamente l’uso di un sistema Linux spaventa un po gli utenti alle prime armi perché il suo uso non è molto intuitivo e soprattutto programmare in questo ambiente richiede determinate conoscenze e abilità. Ma in effetti lo scopo della Raspberry PI è quello di insegnare i rudimenti dell’informatica e dell’elettronica in particolar modo agli studenti delle scuole elementari e primarie.
La programmazione è resa semplice (o comunque alla portata di molti) utilizzando un linguaggio di scripting evoluto e moderno come Python (il nome PI sta per Python).

Continua a leggere

Preferiti
Rimani aggiornato

Sondaggi
Sorry, there are no polls available at the moment.
Seguimi su Twitter